sabato 7 agosto 2010

Le mie poesie:

Una piccola rosa
Lungo lo strato limite di una foglia morta
fiorisce lo stelo di una rosa.
Chissà dove
chissà quando è sbocciata la vita
un passo mite
lungo
lucido e profondo
ha aperto una strada.
Oh piccola rosa quante gioie mi dai nel
vederti splendere in questo ingenuo tramonto
ora non hai più ragione di piangere di soffrire
sei solo una dolce rosa che sta per nascere
nel cuore di una mamma che tanto ti ama.
Simona Lepore

Nessun commento:

Posta un commento