sabato 7 agosto 2010

Piometra: pericolo per il nostro cane femmina

Salve, mi chiamo Simona vi scrivo per parlare della mia bellissima Desy. Desy è un cane femmina di 9 anni, è un meticcio ma è talmente bella che uno dei genitori era un belga originale, ne sono sicura. Circa un mese fa è stata operata d'urgenza per una piometra (infezione purulenta dell'utero).
La piometra è una patologia che colpisce cani e gatti di sesso femminile. L’organo implicato è l’utero che, a causa della proliferazione di germi piogeni, si presenta ripieno di materiale purulento. L’indice di mortalità è elevato ed è previsto, pertanto, un intervento tempestivo da parte del veterinario. Dati statistici indicano che la maggior incidenza di questa patologia si ha tra gli 8 e i 10 anni di età, nella fase diestrale (45-60 giorni dopo l'inizio del calore), in femmine che non hanno avuto gravidanze periodiche oppure in soggetti trattati farmacologicamente allo scopo di sopprimere i calori.
Desy è stata operata in tempo per fortuna, e ora sta benissimo! Spero che questo breve racconto sia di aiuto ad altri cani, sterilizzarli significa salvargli la vita! Desy soffriva! Noi tutti in famiglia ne eravamo consapevoli, purtroppo al cane manca la parola e non è facile capire il perché della sua sofferenza. Quindi sta a noi procedere nel modo giusto e nei giusti tempi, e la cosa migliore è il veterinario sempre! Aiutate i vostri cani ... ciao e grazie dell'ascolto. Simona

Nessun commento:

Posta un commento